Home | News | REGIONE CALABRIA – 3 BANDI DI INTERESSE PER LE IMPRESE
Newsletter Link Innovazione
REGIONE CALABRIA – 3 BANDI DI INTERESSE PER LE IMPRESE
Martedì 06 Dicembre 2016 11:56

La regione Calabria dichiara il via a ben 3 bandi di finanziamento per le imprese calabresi. Vediamoli nel dettaglio

1. Finanziamento di progetti di ricerca e sviluppo - Bando R&S

Si sostengono le imprese regionali attraverso la concessione di incentivi per la realizzazione di progetti di ricerca e sviluppo riferiti alle aree di innovazione della Smart Specialization (S3) della Regione Calabria, anche in collaborazione con enti di ricerca e altre imprese.

La dotazione finanziaria e di 15 Milioni di Euro.

Importo massimo concesso è di 500.000 €, fino a un’intensità massima del 50% dei costi ammissibili per la ricerca industriale e del 25% per lo sviluppo sperimentale, e fino a un totale dell’80%!

Spese ammissibili:

  • Spese di personale (ricercatori, tecnici e altro personale ausiliario)
  • Costi relativi a strumentazione e attrezzature
  • Costi relativi agli immobili e ai terreni
  • Costi per la ricerca contrattuale, le conoscenze e i brevetti
  • Spese generali supplementari e altri costi di esercizio

Le domande potranno essere inviate a partire dal 03 gennaio 2017 e fino al 02 febbraio 2017.

---------------

2. Sostegno alla riorganizzazione e ristrutturazione aziendale - Bando Macchinari e impianti

Sono previsti interventi per favorire i processi di rafforzamento e ristrutturazione aziendale, l’introduzione di innovazioni produttive, l’efficienza e il risparmio energetico, la qualificazione della capacità produttiva, l’incremento dei livelli occupazionali e la competitività sui mercati di riferimento da parte delle imprese regionali.

La dotazione è di 10 Milioni di Euro

Importo massimo di 200.000 €, fino a un’intensità massima del 70% dei costi ammissibili

Spese ammissibili:

  • Progettazioni, studi, collaudi, spese di fidejussione
  • Macchinari, impianti ed attrezzature varie nuovi di fabbrica
  • Opere murarie ed impiantistiche
  • Programmi informatici commisurati alle esigenze produttive e gestionali
  • Servizi reali che consentano la risoluzione di problematiche di tipo gestionale, tecnologico, organizzativo, commerciale, produttivo e finanziario

Le domande dovranno essere inviate a partire dal 09/01/2017 e fino a esaurimento fondi. Occorre dunque attivarsi il prima possibile!

---------------

3. Sostegno all'adozione di tecnologie informatiche nelle PMI –Bando ICT

Si promuove l’adozione e l’utilizzazione di nuove tecnologie nelle PMI calabresi per favorire l’introduzione di innovazione nei processi produttivi e nell’erogazione di servizi al fine di incrementarne la produttività

La dotazione è 7 Milioni di Euro.

Importo massimo di 200.000 € per i consorzi e 100.000 € per le singole PMI, fino a un’intensità massima del 70% dei costi ammissibili.

Spese ammissibili:

  • Acquisto di attrezzature, strumenti e sistemi nuovi di fabbrica, dispositivi, software
  • Acquisto di servizi erogati in modalità cloud computing e software as a service
  • Acquisizione di brevetti e licenze
  • Servizi di consulenza specialistica
  • Costi per l’ottenimento della fidejussione e collaudi

Le domande dovranno essere inviate a partire dal 04/02/2017 e fino a esaurimento fondi.

 
English (United Kingdom)Italian - Italy